Semi Settore: Early Bird del 2019

Guarda da vicino ora …

HO INIZIATO la mia vita lavorativa molte lune fa come partecipante al settore dei semiconduttori, circa 1983-1993, scrive Gary Tanashian nei suoi Appunti dal Tana del coniglio .

Quindi ho dolorosamente imparato in prima persona quanto violenti possano essere i turni ciclici.

Con un anticipo di un paio di decenni, nel gennaio del 2013 NFTRH ha iniziato una narrazione che ha visto le prenotazioni di semi-macchine, che sono purtroppo in fase di pubblicazione, portare il settore, la produzione generale e infine l’intera gamma di componenti che compongono il economia in una svolta ciclica.

I nomi principali di Semi Equipment che seguiamo sono Applied Materials (AMAT) e Lam Research (LRCX). Ben più di un anno fa abbiamo usato la loro leadership fallimentare nell’ampio settore Semi come indicatore principale dell’economia, e le cose sono finalmente arrivate all’ottobre 2018, quando abbiamo preso nota di come i sostenitori del settore hanno fatto pressioni per il Trump Amministrazione per ripensare le sue tariffe commerciali relative a Semiconduttori.

La mia domanda è stata nel corso dell’ultimo anno ed è ancora … ‘La Semi Equipment è in ribasso un ciclo reale o solo un’interruzione ciclica?’

Da un contatto nel settore:

Ciao Gary,
Consideriamo il business del 25-30% dal massimo dell’anno scorso. Sospetto che rimarrà a questo livello e al momento sembra che non si riprenderà prima del primo trimestre e forse non fino al secondo trimestre dell’anno prossimo. Il 2019 dovrebbe ancora essere altrettanto robusto e, a seconda dell’economia mondiale, potrebbe addirittura salire del 5-10%.

In breve, mentre stiamo gestendo un rallentamento del settore, esacerbato dalla guerra commerciale USA / Cina, la domanda, come illustrato dal feedback del mio contatto e da questo grafico, è se questo è stato solo un crollo ciclico nella corda o una vera recessione.

In un periodo di un anno il ciclo ha continuato a consolidarsi ma non è ancora diventato negativo.

Dal Semi blog :

“La crescita delle spedizioni di semiconduttori (anche se ancora positiva) ha raggiunto il picco all’inizio del 2018. A livello mondiale è aumentato solo del 4,6% a novembre 2018 rispetto allo stesso mese dell’anno precedente e la sua traiettoria è in calo, rispetto a una crescita del + 23,7% a dicembre 2017.

“Le spedizioni di apparecchiature a semiconduttori (grafico 6) hanno registrato uno 0,6% a livello globale solo per il mese di novembre 2018 rispetto a novembre 2017. Sono tradizionalmente più volatili delle vendite di semiconduttori”.

Questo è esattamente il motivo per cui guardo i fornitori di attrezzature AMAT e LRCX a differenza di Intel o altri produttori di chip, ad esempio. Queste società di attrezzature sono state danneggiate dalla guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina e quindi con Trump e la Cina, rendendo bello, c’è il potenziale per almeno un rimbalzo ciclico.

Per quanto riguarda la conclusione del SEMI di seguito, se un esperto del settore dice che c’è un “normale” rallentamento invernale, andrò con quello.

L’incertezza politica è facile da porre rimedio quanto il Bull in the China Shop (Trump), che si rende conto di aver compromesso il suo stesso ciclo economico. I “cambiamenti di memoria” rilevati sono probabilmente l’eccesso di offerta di NAND sul mercato.

Il normale rallentamento del settore stagionale invernale è alle stelle e si sovrappone a morbidezza economica, incertezza politica, cambiamenti del prodotto (memoria) e indebolimento generale dell’industria.

La linea di fondo, secondo me, è che le proiezioni sono state destinate a una rinnovata crescita nel secondo trimestre o nel terzo trimestre del 2019. Un aiuto sul fronte commerciale potrebbe esservi d’aiuto. Supponendo che le proiezioni siano accurate (sempre una domanda valida), possiamo guardare AMAT, LRCX e il segmento Equipment per qualsiasi front-running economico che potrebbero visualizzare (come nel 2013) o non riuscire a visualizzare.