Portafoglio del 2019 per sempre

5 secchi per i tuoi risparmi …

DIVERSIFICAZIONE e l’asset allocation può aiutarti a ridurre il rischio come un investitore, scrive Dan Denning, co-editore del Bill Bonner Letter .

Per i tuoi figli e nipoti, una depressione potrebbe essere solo il tonico di cui hanno bisogno. In un mondo in cui la crescita dei salari reali è stagnante e i robot stanno assumendo tutti i nostri posti di lavoro, le migliori possibilità di costruire una fortuna è quella di acquistare beni quando sono a buon mercato. Puoi ottenerli a quel prezzo solo dopo un incidente.

Pensi che sia una coincidenza che il famoso investitore e economista Benjamin Graham abbia scritto il suo classico sugli investimenti, Security Analysis, nel 1934, a soli cinque anni dal Grande Crollo del 1929?

Il Dow Jones Industrial Average è calato dell’89% tra settembre 1929 e luglio 1932, passando da 386 punti a 41.

Le azioni e le obbligazioni non erano solo economiche … erano indigenti e non amate.

Se hai qualche competenza nel leggere un bilancio e fare un po ‘di matematica, hai buone possibilità di poter acquistare guadagni futuri con uno sconto profondo. La maggior parte degli investitori lo trova emotivamente difficile da fare.

Per la maggior parte degli investitori, le aspettative sono elevate quando i prezzi sono alti e le aspettative sono basse quando i prezzi sono bassi.

Se insegni una cosa ai tuoi figli e nipoti – o se speri di uscire da questo mercato con la tua ricchezza intatta – ricorda che dovrebbe essere l’opposto: la tua aspettativa di rendimenti futuri dovrebbe essere bassa quando i prezzi sono alti e alti quando i prezzi sono bassi

Questo è un altro modo per dire: “Sii timoroso quando gli altri sono avidi e avidi quando gli altri hanno paura”.

Ormai probabilmente ti starai chiedendo quale sia il piano. Quindi andiamo avanti. Ti illustrerò il mio portafoglio permanente proposto, classe di attività per asset class.

Contanti: 25%
L’allocazione di cassa è del 25%. Ora, se credi che il mercato (oi guadagni) aumenterà, i tuoi guadagni saranno sottoperformanti (essere molto pigri). In un mondo a basso tasso di interesse, il tuo denaro non ti farà guadagnare soldi.

È vero, non sarà a rischio sul mercato. Ma l’inflazione non sarà gentile con il tuo potere d’acquisto.

Tuttavia, il più grande vantaggio del denaro è ciò che viene chiamato “opzionalità”. Se ce l’hai, puoi scambiarlo con qualcosa che vuoi quando quella cosa diventa economica.

Una posizione in contanti del 25% presuppone che sarete in grado di utilizzarlo meglio quando i beni diventano economici. Il tuo rischio è che le risorse possano rimanere costose per un tempo molto più lungo.

Non ti può naturalmente capitare di avere anche delle opzioni su quale tipo di denaro possedere. Non sto solo parlando di voler possedere banconote da 100 dollari, banconote da 50 dollari o banconote da 20 dollari. Sto parlando di quali contanti?

Il dollaro americano? Il franco svizzero? Il dollaro di Singapore?

Tutti dovrebbero possedere contanti denominati in valute estere.

Non è difficile da fare. Puoi scambiare i tuoi dollari in euro o sterline inglesi presso le principali banche.

Ovviamente, vorrai farlo quando i tassi di cambio sono favorevoli. Ma non dovrebbe essere troppo difficile accumulare $ 5,000 – $ 10,000 in contanti in una valuta straniera.

Obbligazioni: 19%
Bill e io non eravamo sicuri di questo. L’idea ampiamente condivisa secondo cui i titoli di stato sono privi di rischio è fondamentalmente in disaccordo.

Non dimenticarti mai che, nonostante tutte le loro assicurazioni, i governi possono e falliscono nei loro debiti. E con enormi passività non finanziate per andare avanti con i loro debiti e deficit ufficiali, la situazione è molto più pericolosa di quanto i federali potrebbero farvi credere.

Ecco perché il mercato obbligazionario è il punto zero per l’esplosione del debito globale dal 2007. In uno scenario inflazionistico, le obbligazioni saranno consumate in un inferno di distruzione della ricchezza.

Quindi, perché possedere i propri legami se pensiamo che il mondo entrerà inevitabilmente in un altro conto del debito?

Bene … non possiamo escludere del tutto la possibilità che le banche centrali continueranno ad acquistare obbligazioni per anni.

E anche se la Fed ridurrà il suo portafoglio obbligazionario di $ 15 miliardi al mese, ci vorranno quasi 25 anni per cancellare le obbligazioni già acquistate. Ciò presuppone che, nella prossima crisi, non riprenda ad aggiungere obbligazioni (finanziando i deficit di Washington in continua espansione).

Non esiste un limite teorico alla grandezza di un bilancio della banca centrale. Quando sei tu a stampare tutti i soldi, non puoi essere insolvente. E la Fed non è una “preoccupazione in corso” comunque.